lunedì 28 ottobre 2013

Mr e Mrs Smith cambiano mestiere.

Avete mai visto Mr&Mrs Smith?
In parole povere, il film grazie al quale Angelina Jolie si è accaparrata Brad Pitt infilandosi nel suo matrimonio con Jennifer Aniston per poi dare inizio alla sua collezione di bambini adottati.
Nella pellicola i due protagonisti sono marito e moglie che si nascondono a vicenda la loro doppia vita di spie finché non scoprono che l'uno è diventato il bersaglio dell'altra.

Ebbene, l'ultimo libro che ho letto, "Il Sospetto" scritto da Chris Pavone, me l'ha ricordato spesso.

La protagonista è Kate, ex agente della CIA che ha deciso di cambiare mestiere e dedicarsi anima e corpo alla famiglia; il marito, Dexter, è un informatico che lavora per le banche più potenti del mondo e ne verifica i sistemi di sicurezza; accetta un incarico in Europa e trasferisce tutta la famiglia in Lussemburgo.
Quello che la povera Kate non sa è che il marito ha una doppia vita ed è inseguito da due agenti dell'FBI perché ha rubato una cifra che si aggira attorno ai venticinque milioni di euro ad un magnate serbo. I due nuovi amici, Julia e Bill, iniziano ad insinuare il sospetto nella protagonista, la quale mette in moto tutte le sue risorse da spia e non fa altro che peggiorare il suo già di per sé complicato rapporto col marito quando scopre che Dexter e l'agente federale che si fa chiamare Julia hanno fatto il college insieme vent'anni prima.

Nell'ultimo post ho accennato ad un libro che stavo leggendo nonostante non fossi molto presa dalla trama. Beh, si trattava di questo.
Sebbene detta così la storia sembri molto affascinante, l'autore l'ha ingarbugliata ben bene con continui sbalzi temporali sia nella successione dei capitoli che in quella dei paragrafi: un attimo prima state seguendo il filo cronologico della storia, un attimo dopo fa un balzo di un anno e mezzo nel futuro e ve ne rendete conto solamente col tempo. Io l'ho capito a quattro capitoli dalla fine, quindi vi lascio immaginare il nervoso.

Non vedevo l'ora di finire, ero convintissima di inserirlo nella sezione Book Of Shame ma poi è avvenuto il miracolo: il finale è stato una piacevole sorpresa, con colpi di scena degni di una sfida CIA contro FBI.

Insomma, leggere "Il Sospetto" è stato un po' come essere chiamati alla lavagna durante l'ora di matematica: un lungo calvario che si trasforma in un piacevole rilascio di endorfine al suono della campanella.

Titolo: Il sospetto
Autore: Chris Pavone
Editore: Piemme
Prezzo: € 19,00 (copertina rigida)
Adatto a chi: si è sempre chiesto come facciano i ladri informatici a trasferire somme di denaro da un contro privato al proprio, a chi piacciono le storie di spie e a chi ha visto Mr&Mrs Smith.
Che faccio, lo compro?: Ni..Vale la pena leggerlo per il finale.

Nessun commento :

Posta un commento